Gli obiettivi ZF della Zeiss per le reflex Nikon con innesto F con la nuova serie ZF 2 emulano gli obiettivi Ai-P Nikon



Dal 2005, la Zeiss produce obiettivi con innesto Nikon F sono gli "ZF lenses", gli obiettivi Zeiss per reflex Nikon.
Noi presentiamo i due che piu' rappresentano il meglio che si possa desiderare nell'ambito della focale "normale" 50mm e medio tele da ritratto 85mm.
-Planar T* 1.4/50 ZF
-Planar T* 1.4/85 ZF

Al lancio della Carl Zeiss AG di Oberkochen (Germania) nel 2006, viene comunicata l'intenzione a partire da questi due obiettivi, di creare una linea dedicata alle reflex digitali e analogiche Nikon, denominata ZF, considerando anche il fatto che Nikon e' il brand preferito, da milioni di professionisti e fotoamatori nel mondo.
Gli Zeiss ZF per Nikon, hanno una gamma ben pił vasta di questi due che presentiamo attualmente denominata ZF2. Caratteristica principale l?aggiunta della cpu per supportare le modalitą di esposizione automatica e l?inclusione dei dati Exif negli scatti. Sono tutti obiettivi a fuoco manuale che hanno un prezzo che varia da 545? a 1386?.

Zeiss_zf2_forNikon

Gli obiettivi Zeiss ZF 2 per Nikon

Zeiss Distagon T * 18 mm 3.5
Zeiss Distagon T * 21 mm 2.8
Zeiss Distagon T * 28 mm 2.0
Zeiss Distagon T * 35 mm 2.0
Zeiss Planar T * 50 mm 1.4
Zeiss Planar T * 85 mm 1.4
Zeiss Makro-Planar T * 50 mm 2.0
Zeiss Makro-Planar T * 100 mm 2.0 

A destra del Planar T* 1.4/50 ZF, uno degli Zeiss della classe ZF 2 per Nikon, un Makro-Planar da 100mm f2.

Zeiss Distagon T 35mm f2


   

     

 


Zeiss Planar con innesto Nikon F Planar T* 1.4/85 e Planar T* 1.4/50
CLIC SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

La qualita' degli obiettivi Zeiss Planar T* 1.4/50 e Planar T* 1.4/85 per Nikon e' garantita dal fatto, che non si tratta di ottiche totalmente nuove, ma provenienti dal progetto della reflex Contax RTS, costruttore ormai non pił attivo, ma fino agli anni 90 di eccellenza. In particolare il Planar T* 1.4/50, nella sua versione per Contax, e' stato dichiarato da "Popular Photography" (prestigiosa rivista americana), il miglior obiettivo standard del 1999. Mentre il Planar T* 1.4/85 e' tutt'ora considerato uno dei migliori, per ritratto e reportage giornalistico.
Gli altri obiettivi ZF, sono quelli elencati a lato della attuale linea ZF2.
A quanto pare, anche dalle dalle interviste rilasciate da Winfried Scherle, Vice presidente e Kornelius Mueller, Marketing Manager della Zeiss Camera lens division, all'epoca della dismissione di Contax, da parte della proprietaria Kyocera, questi obiettivi proseguono la produzione di ottiche per reflex, dedicandola alle reflex Nikon con innesto F-Mount di tipo Ai.
Questi due obiettivi Zeiss ZF 50 e 85mm e gli altri obiettivi ZF 2, sono molto apprezzati non solo dai fotografi professionisti che usano reflex Nikon, ma anche da tutti i fotoamatori esigenti con le varie Nikon amatoriali e quelle della classe F, tutt'ora usate nel mondo.
In particolare secondo la Zeiss, e' apprezzato il maggiore angolo di rotazione della ghiera di messa a fuoco, per una migliore focheggiatura e l'ottima circolarita' del diaframma che ne fa i migliori per la sfocatura. 

Oltre agli obiettivi Zeiss ZF, sono ancora disponibili anche quelli della linea ZS con innesto a vite M42. Gli ZF secondo la Zeiss, sono ideali per sostituire gli omologhi (per caratteristiche) Nikkor Ai e Ai-S, la classe ZF 2 con cpu interna, va ad emulare gli obiettivi del tipo Nikkor Ai-P con processore interno.

Zeiss ZF2-rear-contacts

Gli obiettivi Zeiss ZF 2 aderiscono allo standard AI-P Nikon e offrono le stesse funzionalitą. Come i NIKKOR AI-P offrono tutte le funzioni eccetto l'autofocus e la misurazione Color Matrix 3D II su reflex Nikon. Cerchiati in rosso si vedono i contatti elettrici per il "colloquio" della cpu interna all'obiettivo, con il sistema esposimetrico, nella Nikon Df anche con la misurazione Color Matrix 3D II.